REFLESSOLOGIA PLANTARE

 

 


Basta un pediluvio o un breve massaggio ai piedi per avere un gran numero di risposte benefiche generali.
La reflessologia plantare è una medicina naturale che già 5000 anni fa era usata a scopo terapeutico in quasi tutti i continenti.
Si tratta di una tecnica che si basa sui punti riflessi situati nel piede, se stimolate queste zone inviano degli impulsi positivi in quanto riequilibranti, regolatori dei meccanismi interni.
Si lavora quasi esclusivamente con il pollice con una tecnica ritmica pressoria, poiché la pianta del piede è ricchissima di recettori nervosi, che mandano un impulso nel momento in cui vengono compressi.
Gli stimoli arrivano direttamente al cervello, e servono a rimettere in funzione tutte le capacità dell'organismo stesso. La reflessologia è una tecnica curativa, ma soprattutto la definirei una tecnica del benessere, in sostanza mette l'organismo nelle condizioni di funzionare correttamente, e questo vuoi dire anche aiutare a risolvere un esaurimento nervoso, regolarizzare il ciclo mestruale, o alleviare una sciatalgia o un nevralgia del trigemino, si può curare una sterilità di coppia, artrosi, allergie varie, primaverili, asma allergico, riniti allergiche, stitichezza, cefalee di qualsiasi origine, edema periferico.

 

 

                                                          

 

LA REFLESSOLOGIA NELLE VARIE ETA' DELL'UOMO

 

 

Il massaggio ai piedi è molto indicato per i bambini fin dai primi giorni di età, e si può farlo con un tocco leggero e per pochi secondi. i bambini di solito lo gradiscono molto e lo richiedono spontaneamente. Il massaggio sui piedini è ottimo per i bambini iper-attivi e può calmare, crisi di pianto, paure, angosce che il bambino tiene dentro di sé. E' utile, sia il massaggio Reflessogeno, che quello Metamorfico. Questo tipo si massaggio può essere usato anche in età adolescenziale per aiutare uno sviluppo armonioso, ma con cautela perché in questo periodo il sistema endocrino è iper-attivo e non è bene rischiare di squilibrarlo. Nelle donne in gravidanza è meglio usare, invece del massaggio Reflessogeno, la Tecnica Metamorfica, mentre il primo può essere un massaggio troppo energico e cruento quindi potrebbe creare delle situazioni spiacevoli alla mamma, il massaggio Metamorfico aiuta la mamma al parto, aiuta a fare defluire la linfa e ad non avere edemi periferici. Mentre la Reflessologia può essere usata quando vi sono problemi legati al concepimento. Nelle persone anziane questo tipo di trattamento è molto efficace perché aiuta l'organismo a non invecchiarsi, visto le problematiche che nascono con l'avanzare degli anni.

 

 


Chi Siamo - Dove Siamo - Come contrattarci - Seminari

La Storia - Reflessologia Plantare - Tecnica metamorfica

Massaggio Thai - Reiky - Linfodrenaggio - I Fiori di Bach - Moxa